La densitometria ossea, definita anche MOC ( Mineralometria Ossea Computerizzata ) consiste in un semplice esame in cui viene indicata la quantità di minerali e soprattutto di calcio nelle ossa.

L’ esame comprende vari segmenti ossei: la colonna vertebrale, il femore, il calcagno e le falangi. Tramite la densitometria ossea lombare è possibile diagnosticare artrosi o osteoporosi; la densitometria ossea femorale, è rivolta soprattutto ai soggetti di 65 anni e oltre, infine la densitometria del calcagno (comprendente anche tallone e piede) e delle falangi della mano, sono considerate le parti in cui si forma l’osteoporosi più frequentemente e quindi necessitano di maggiori controlli.

Come viene effettuata la Densitometria Ossea?

L’ esame avviene tramite due tipologie principali: raggi X o ultrasuoni (anche se ne esisterebbero altre che però risultano troppo costose a livello economico).

Per quanto riguarda i raggi X, si utilizzano delle radiazioni a basso dosaggio che penetrano nel tessuto interessato e determinano la quantità di minerali nell’osso.

Gli ultrasuoni invece, che utilizzano la stessa tecnica dell’ecografia, calcolano la densità ossea, la struttura dell’osso, la sua resistenza ed elasticità.

L’esame è semplicissimo, non richiede alcuna preparazione prima dell’esecuzione e dura tra i 10 e 30 minuti massimo.Il paziente si sdraia sul lettino, mentre il dottore effettua i raggi x/ultrasuoni per ottenere l’immagine su cui analizzare successivamente la densitometria ossea. Nessuna conseguenza post esame.

Quando è consigliato prenotare una Densitometria Ossea?

Il MOC può essere sottoposto a qualsiasi età ma è rivolto preferibilmente ai soggetti più anziani che oscillano tra i 65 e i 70 anni, le donne in menopausa precoce (45 anni) o che hanno subito l’asportazione di ovaie e utero.

E’ consigliato per qualsiasi malattia sospetta, per esempio per chi avesse qualche intolleranza al glutine o carenze alimentari, come mancanza di calcio e vitamina D o per chi avesse familiarità con osteoporosi.

I risultati:

  • – T score uguale a 0, buono (solitamente i giovani)
  • – T score maggiore uguale a -1, normale
  • – T score tra -1 e maggiore uguale a -2,5, osteopenia
  • – T score inferiore a -2,5, osteoporosi livello basso
  • – T score inferiore a -2,5 con presenza di fratture, osteoporosi severa

Presso il Poliambulatorio San Gaetano di Thiene (Vicenza, Veneto) è a disposizione il servizio di Densitometria Ossea (Radiologia) a prezzo di ticket.