Le transaminasi sono particolari enzimi presenti in vari tessuti che partecipano alla trasformazione degli amminoacidi in energia. Le più importanti sono l’alanina amino transferasi (ALT o GPT) e l’aspartato amino transferasi (GOT o AST).

Determinare il livello di transaminasi nel sangue è utile soprattutto per valutare il corretto funzionamento epatico, ma può riflettere anche lo stato di salute del cuore e dell’apparato muscolo-scheletrico. Quando si è in presenza di un danno o di un processo infiammatorio a carico di tali organi, si può verificare un aumento anomalo di tali valori.

Quando si esegue l’esame del sangue per transaminasi?

Il medico prescrive l’esame del sangue per transaminasi quando sospetta un malfunzionamento o una lesione a carico del fegato, del miocardio o di altri muscoli. 
Quest’esame viene prescritto soprattutto per valutare la funzionalità epatica in presenza di sintomi quali urine scure, nausea e vomito, dolore e gonfiore addominali, e per determinare la presenza di una malattia del fegato.

Come si esegue l’esame?

L’esame delle transaminasi viene eseguito attraverso un semplice prelievo di sangue.

Come prepararsi al prelievo del sangue

Le persone sottoposte a terapia (ad esempio: con medicinali per il cuore, la tiroide, il diabete, l’artrosi, l’ansia, e la depressione ecc.), devono seguire le indicazioni del proprio medico di base.

Tutti gli altri pazienti possono seguire queste semplici indicazioni:

DALLA SERA DEL GIORNO PRECEDENTE – ( a 3 ore dal prelievo)

Evitare di mangiare e fumare. Durante la notte è possibile bere un bicchiere di acqua.

NELLE 3 ORE PRECEDENTI IL PRELIEVO

  • Non mangiare bere o fumare.
  • Importante è, limitare l’attività fisica, anche recandosi in laboratorio mai correre, non utilizzare la bicicletta, non camminare oltre 500 metri):
  • Evitare le situazioni stressanti (es. guidare a lungo nel traffico, arrabiarsi, ecc.).

Presso il Poliambulatorio San Gaetano il servizio di Laboratorio Analisi  con analisi del sangue, urine, feci e tamponi in collaborazione con il laboratorio di analisi di Se.fa.mo.