L’ematologia è una branca della medicina che nello specifico prevede lo studio del sangue e degli organi correlati al sistema emopoietico.

L’ematologo, attraverso questa visita specialistica, può prevenire, diagnosticare e curare quelle che sono le principali malattie legate al sangue studiando le cause ed elaborando il trattamento più adeguato, nonché indicando la prognosi per il paziente.
L’ematologia prevede lo studio di un’ampia gamma di patologie; tra le principali ricordiamo lo studio di forme cliniche maligne quali leucemie e linfomi (oncoematologia), lo studio dei globuli rossi, del metabolismo del ferro e i difetti dell’emoglobina, di malattie ematologiche dell’anziano e di malattie tromboemboliche sia venose che arteriose. Alcune delle malattie più comunemente trattate dall’ematologo troviamo:

• Anemia da carenza di Ferro e altri tipi di anemia
• Mielofibrosi
• Leucemia
• Policitemia o produzione in eccesso di globuli rossi

Questa particolare branca della medicina prevede anche l’indagine dei disturbi della coagulazione (emofilia e porpora), nonché lo studio dei trapianti di midollo osseo e dello stesso midollo.
Molto importante è anche lo studio delle tecniche trasfusionali. Per questo tipo di visita non sono generalmente richieste norme di preparazione; il medico, durante la visita, procederà all’auscultazione dei polmoni, alla palpazione dell’addome e ricercherà l’eventuale presenza di linfonodi ingrossati.
L’ematologo prenderà anche visione degli esami precedenti o procederà a prescriverne di nuovi ove sia necessario. Molto importante è anche l’anamnesi del paziente (stile di vita, sedentarietà, eventuale livello di attività fisica, assunzione di alcool o farmaci, familiarità per patologie simili), indispensabile per avere una visione d’insieme delle condizioni del paziente.

Presso il Poliambulatorio San Gaetano di Thiene, la visita ematologica è effettuato dal Dott. Parise Giuseppe.