Prelievo anticorpi Covid: Test sierologico RBD post covid o post vaccino per misurare la protezione anticorpale

 

Attraverso un prelievo di sangue è possibile misurare la quantità di anticorpi anticovid IgG S-RBD ed ottenere informazioni sulla protezione, ottenuta dall’avvenuta guarigione o a seguito del vaccino, contribuendo così a valutare l’efficacia dell’immunità nella prevenzione dell’infezione di COVID-19.

La misurazione dei livelli di anticorpi può anche svolgere un ruolo importante nello stabilire se (o quando) un individuo necessita di rivaccinazione e aiutando a rispondere ad altre domande clinicamente rilevanti.

Grazie ad un semplice prelievo di sangue, presso Poliambulatori San Gaetano Thiene (Vicenza), sarà possibile la determinazione quantitativa degli anticorpi più specifici IgG S-RBD contro SARS-CoV-2:

  • A seguito dell’accertata o sospetta malattia per valutare l’immunità
  • Verificare l’attivazione della risposta immunitaria a seguito della vaccinazione

 

Anticorpi IgG IgM Covid 19 differenza:

È bene chiarire il significato di IgM e IgG:

  • Le IgM sono le prime ad essere prodotte durante il processo di infezione, con il passare del tempo il livello di IgM cala per lasciare spazio alle IgG. Per chi ha già superato la malattia la valutazione delle IgM ha uno scarso significato diagnostico.
  • Quando nel sangue vengono rilevate le IgG, significa che l’infezione si è verificata già da diverso tempo e la persona tendenzialmente è “guarita” dal virus.

In accordo ai recenti studi, il test delle IgM IgG è stato sostituito dal test più preciso SARS-CoV-2 IgG S-RBD.

 

Cos’è l’RBD (Receptor Binding Domain) o dominio di legame del recettore?

Grazie ad aziende come Moderna, AstraZeneca e BioNTech Pfizer, sono ora a disposizione i vaccini.

Gli anticorpi di protezione, ottenuti dal vaccino o post contagio, devono saper riconoscere e neutralizzare la “chiave” che utilizza il virus per trasmettere l’infezione, così da impedire l’apertura della porta che gli consentirebbe di entrare nelle nostre cellule. Questa porzione “chiave” del virus è denominata RBD o dominio di legame del recettore.
Il livello di anticorpi IgG SARS-CoV-2 RBD nel sangue è correlato alla risposta immunitaria protettiva nei soggetti guariti dall’infezione e all’immunità ottenuta dal vaccino.

La risposta immunitaria sarà soggettiva, variabile sia quantitativamente che qualitativamente ed anche in tempi diversi.
Pertanto, l’immunità nei confronti del Coronavirus dovrebbe essere verificata e monitorata nel tempo attraverso gli esami sierologici, ricercando gli anticorpi protettivi specifici anticovid IgG S-RBD.

 

Il test sierologico per dosaggio Anticorpi RBD:

Poliambulatori San Gaetano, che ha all’attivo più di 20mila test e tamponi per Coronavirus, ora mette a disposizione dei pazienti un test estremamente specifico per la verifica dell’immunizzazione che si chiama test SARS-CoV-2 IgG S-RBD (con l’utilizzo della metodica immunodosaggio a Chemiluminescenza indiretta) per individuare quei soggetti che sono momentaneamente protetti da una possibile reinfezione.

Attraverso questo test del sangue, è possibile verificare la presenza (e la quantità) delle IgG RBD la cui presenza e quantità consentono di stabilire se il nostro organismo ha imparato a “bloccare” l’attacco del virus ed è potenzialmente in grado di non ammalarsi più.

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Nature, un simile approccio potrebbe rendere più rapidi i trial clinici, senza aspettare che i candidati vadano incontro all’infezione per capire se l’immunizzazione o il vaccino è veramente efficace.

 

Qual è il costo del test per ricerca Anticorpi contro il Covid-19?

Il costo dell’esame quantitativo più specifico, per ricerca anticorpi anti covid IgG S-RBD, è di €25,00.
Il referto è pronto in circa 2 giorni lavorativi.

 

Dopo quanto tempo fare il prelievo per misurare gli anticorpi Covid?

Questo esame del sangue consente quindi di conoscere e monitorare nel tempo la durata della risposta immunitaria individuale, post Covid o post Vaccino ed in definitiva conoscere la protezione nei confronti del Virus.

In caso di avvenuta guarigione per sapere se possiamo contare sulla difesa fornita dagli anticorpi contro il Coronavirus:

  • Almeno dopo 15 giorni dalla comparsa dei sintomi in caso di infezione da Covid-19, la sensibilità del test è massima
  • Ogni 3 mesi successivi

Per quanto concerne la vaccinazione, la SIBIOC (Società Italiana Biochimica Clinica) raccomanda i seguenti comportamenti nella pratica clinica:

  • 1-7 giorni antecedenti alla prima dose vaccinale: test dosaggio anticorpi IgG S-RBD
  • 1-2 settimane dopo l’ultima somministrazione di vaccino: test per anticorpi IgG S-RBD
  • Ogni 3 mesi successivi: test controllo anticorpi IgG S-RBD

 

In ogni momento è possibile prenotare il servizio di esami del sangue per ricerca anticorpi anticovid IgG S-RBD.

Ricordiamo che è sempre attiva la prenotazione tramite l’app ufficiale di Poliambulatori San Gaetano.