La sindrome della plica del ginocchio è un insieme di disturbi e sintomi che compaiono a seguito di traumi o dall’uso eccessivo dell’articolazione del ginocchio. Nella maggior parte dei casi però, le pliche sinoviali rimangono asintomatiche.

La plica sinoviale del ginocchio è altro un ispessimento di un normale setto sinoviale e compare come una “ripiegatura” della capsula articolare.

Quali sono i tipi di pliche mucose del ginocchio?

Esistono quattro tipi di pliche mucose del ginocchio:

  1. plica sovrapatellare
  2. plica mediopatellare
  3. plica parapatellare
  4. plica infrapatellare

La plica che più frequentemente provoca sintomatologia è la plica medio patellare, che presenta un decorso di tipo verticale lungo il bordo mediale della rotula e in genere diventa “patologica” quando va incontro ad ipertrofia, cioè si ispessisce.

Quali sono i sintomi?

Vengono riferiti principalmente dolore anteriore al ginocchio che si avverte durante i movimenti di flesso estensione dell’articolazione ed episodi di pseudo blocchi articolari.

Come si effettua la diagnosi della sindrome della plica del ginocchio?

La diagnosi deve essere principalmente clinica, basata sull’esame del ginocchio e sull’anamnesi del paziente. Risulta essere utile la risonanza magnetica ma può capitare che non sia sufficiente per distinguere una plica normale da una patologica, l’unica diagnosi definitiva è l’artroscopia.

Qual è la terapia più indicata?

Nonostante l’incidenza di pliche sinoviali nel ginocchio sia di oltre il 50% dei casi, a seguito dell’esaminazione artroscopica, l’asportazione è indicata solo in circa il 5-10% dei casi.

Come in ogni patologia, è sempre consigliabile iniziare con una terapia medica a base di antinfiammatori e seguire un periodo di riposo. In genere con questi accorgimenti la sintomatologia tende a regredire, se invece la sinomatologia è persistente, il medico può consigliare l’intervento chirurgico e rimane comunque legata a determinati casi:

  • quando questa si associa a sintomatologia e non si riscontrano altre patologie articolari che possano giustificarla.
  • quando si riscontri una plica altamente fibrotica.
  • In presenza di lesioni condrali da plica (solchi sul condilo femorale provocati dal contatto con la plica).

Presso il nostro centro di Thiene (Vicenza, Veneto) è a disposizione l’ambulatorio di ORTOPEDIA. Tutti gli interventi di Asportazione della Plica Sinoviale sono eseguiti in ambulatorio ed è possibile prenotarli tutte le settimane con tempi di attesa ridotti.

Si occupa di  Asportazione della Plica Sinoviale il Dott. Malaguti Alberto, Medico Chirurgo Specialista in Ortopedia – Ortopedico