L’acido ialuronico è una sostanza utilizzata come filler, con funzione riempitiva.

L’acido ialuronico è un componente fondamentale dei tessuti connettivi dell’uomo e degli altri mammiferi.

La sua proprietà principale si riassume nella resistenza e nel mantenimento della forma, la sua carenza (dovuta spesso all’avanzamento dell’età) è il fattore principale che causa l’indebolimento della pelle promuovendo la formazione di rughe ed inestetismi.

Acido ialuronico, gli utilizzi:

  • correzione rughe superficiali
  • riequilibrio volumetrico del viso
  • ringiovanimento e aumento del volume delle labbra
  • correzione del solco lacrimale

Acido ialuronico, le zone trattabili:

  • rughe naso-labiali
  • labbra
  • codice a barre
  • regione sotto-palpebrale

Il trattamento non è invasivo ed è riassorbibile, il che riduce drasticamente la comparsa di effetti collaterali a lungo termine.
Il risultato dona un effetto naturale e progressivo; il trattamento a base di acido ialuronico è quindi ripetibile nel tempo.

Salvo rari casi, specialmente nel caso dell’aumento del volume delle labbra, non è richiesta anestesia locale.

Con la tossina botulinica viene utilizzato per la “soft restoration” del viso.