I corsi di accompagnamento alla nascita offrono l’opportunità di acquisire familiarità rispetto alla gravidanza, al parto e al puerperio.
Non sempre le visite di controllo con il medico danno l’occasione di fare una chiacchiera informale e molte domande restano senza risposta: durante i corsi, invece, si crea un’atmosfera rilassata che stimola a fare domande e, se dimentichi di chiedere qualcosa, sarà un’altra futura mamma a farlo.
Lo scopo principale dell’educazione al parto è quello di aiutarti ad acquisire sicurezza e consapevolezza nel cammino verso la nascita del tuo bambino.
Durante il corso ti spiegheranno cosa accade fisicamente ed emotivamente durante il travaglio e ti illustreranno alcuni meccanismi di controllo del dolore con sessioni pratiche.
Diventare genitori per la prima volta è un’occasione di intensa crescita emotiva per te, il partner e il rapporto di coppia.

Argomenti principali del corso:
• la gravidanza (alimentazione, igiene, sessualità, disturbi e rimedi, modifiche del corpo)
• lo sviluppo del feto in utero
• la preparazione all’ospedale
• il travaglio di parto
• il dolore e le tecniche di analgesia (fisiologica e farmacologica)
• il parto e il taglio cesareo
• il dopo parto, il puerperio e il ritorno a casa (prime cure per il neonato, allattamento e disturbi)

Tra gli incontri è prevista anche una prova gratuita di acquamotricità per le gestanti presso la Piscina Comunale di Thiene.
Inoltre il corso prevede la visita guidata alla Sala Parto e al reparto di Ostetricia dell’Ospedale Nuovo di Santorso.

Svolgimento del corso:
Il corso di accompagnamento alla nascita è indicato alle gestanti nel terzo trimestre di gravidanza, in particolare dalla 28a settimana gestazionale.
Il corso si compone di 9 incontri, ciascuno della durata circa di un’ora e mezza o due ore.
Gli incontri sono gestiti da un’ostetrica.
Si consiglia un abbigliamento comodo e sportivo e di portare con sé un tappetino, un asciugamano per gli esercizi pratici e le calze antiscivolo.