La chirurgia orale o odontostomatologica è una branca della chirurgia che comprende una serie d’interventi chirurgici che hanno il compito di rimediare situazioni anatomiche compromesse ed irreversibili. Include anche l’implantologia e la parodontologia.

Tali interventi sono eseguiti di norma in anestesia locale e interessano:

  • L’estrazione di denti inclusi, semi-inclusi o residui radicolari.
  • La rimozione di ottavi inclusi.
  • La rimozione di ascessi, cisti e granulomi
  • Le frenulectomie
  • Le endodonzie retrograde (apicectomie)
  • Le rizotomie
  • La chirurgia precedente alla collocazione di una protesi