Presso il Poliambulatorio San Gaetano di Thiene (Vicenza, Veneto) è possibile eseguire il trattamento di BIORIGENERAZIONE in ORTOPEDIA mediante PRP o PRGF.

L’obiettivo della trattamento con gel piastrinico è quello di stimolare e velocizzare la guarigione dei tessuti connettivi, favorendo nel contempo la diminuzione del dolore, l’incremento funzionale e la formazione di tessuto riparativo fisiologico.
I fattori di crescita di derivazione piastrinica (PRP) vengono utilizzati per specifiche patologie dell’apparato muscolo scheletrico, al fine di accelerare il naturale processo di guarigione e di favorire la rigenerazione tessutale.
La procedura consiste nell’infiltrazione (direttamente all’interno di articolazioni, tendini, muscoli e legamenti) di gel piastrinico autologo contenente fattori di crescita, ottenuto attraverso la centrifugazione del sangue venoso periferico mediante un semplice prelievo di 20-60 cc di sangue dal paziente stesso.
In genere la terapia infiltrativa con gel piastrinico abbinata ad adeguati esercizi riabilitativi è particolarmente indicata per patologie articolari, tendinee e muscolari di ginocchio, spalla, polso, anca, caviglia, gomito: osteoartrosi, tendinopatia, epicondilite, epitrocleite, gonartrosi, coxartrosi, rizoartrosi.

La procedura può essere utilizzata per:

OSTEOARTROSI
L’osteoartrosi o “artrosi” o “osteoartrite” è una malattia degenerativa che interessa le articolazioni più sottoposte ad usura e al carico del peso corporeo (vertebre lombari e ginocchia): l’articolazione interessata presenta le tipiche alterazioni della cartilagine con assottigliamento, fissurazione e formazione di osteofiti marginali nelle aree di carico.
Durante il manifestarsi di tale patologia nascono nuovo tessuto connettivo e nuovo osso attorno alla zona interessata, per cui è una delle cause più comuni di disturbi dolorosi che colpisce circa il 50% delle persone oltre i 60 anni d’età.

TENDINOPATIA
La tendinopatia è l’infiammazione e la compromissione della normale funzionalità dei tendini.
La sintomatologia dolorosa si presenta di natura spontanea in corrispondenza dello sforzo fisico, con limitazione funzionale della struttura muscolo-tendinea, con compromissione del gioco articolare e in occasione di una palpazione diretta del tendine danneggiato.
A seconda del quadro clinico di manifestazione patologica, sono esempi di tendinopatie: entesopatia, peritendinite, tendinosi, tenosinovite e rottura di tendine.

Il responsabile del servizio è il dr Bordignon Matteo, specialista in Dermatologia e Dottore di Ricerca in Biomedicina e Scienze Immunologiche. È possibile chiedere informazioni e prenotare un consulto informativo gratuito per avere un PREVENTIVO PERSONALIZZATO al numero 0445372205 o alla mail polisangaetano@tiscali.it