Presso il Poliambulatorio San Gaetano di Thiene (Vicenza, Veneto) è a disposizione il servizio di NEFROLOGIA per l’indagine dell’ IPERTENSIONE IN GRAVIDANZA.

Quasi il 10% delle donne in gravidanza presenta ipertensione arteriosa:

  • nell’1% dei casi si parla di ipertensione cronica se compare prima della gravidanza
  • si parla invece si ipertensione gestazionale o di pre-eclampsia se essa compare durante la gestazione, senza proteinuria nel 5-6% dei casi o con proteinuria nel 2%

A causa di ipertensione arteriosa si possono determinare facilmente complicanze sia nella madre che nel feto, a volte anche gravi: parto prematuro, basso peso alla nascita o anche morte nel peggiore dei casi. In una gravidanza normale, la pressione normalmente si riduce e dopo 12 settimane di gestazione i valori cominciano gradualmente ad aumentare per raggiungere i livelli di inizio gravidanza dopo la 20° settimana. L’ipertensione gestazionale che compare tra la 20° e la 34° settimana di gravidanza presenta certamente rischi sia per la madre che per il feto, che sono maggiori quando la patologia si accompagna a proteinuria. Quando questo succede si rende necessario intervenire tempestivamente e provvedere con varie modalità, avviando anche una cura farmacologica per ridurre i valori; trattandosi di una situazione particolare ove oltre alla madre vi è anche il feto, vi sono dei problemi di varia natura (quali farmaci si possono somministrare, quali valori vanno considerati adeguati o meno per entrambi, ecc), conciliando le esigenze dell’una e dell’altro.

Questo servizio viene effettuato dal dr Valvo.
Il trattamento è eseguibile presso la nostra struttura ogni settimana e senza tempi d’attesa.
 Prenota un consulto informativo al numero 0445/372205 o alla mail polisangaetano@tiscali.it